LA LETTERA DEL TIFOSO: "Finalmente una squadra!" di Marco

19.10.2020 22:24 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
Fonte: scrivi a laletteradeltifoso@milannews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
LA LETTERA DEL TIFOSO: "Finalmente una squadra!" di Marco

Questo Milan ci sta davvero facendo sognare di nuovo dopo la bella vittoria nel derby e la lunga striscia di risultati positivi. Finalmente in campo si vede una squadra unita, che tiene il campo, veloce, belle geometrie, crea occasioni, difende bene, cerca sempre di fare gioco e si diverte. Merito di Pioli e del trascinatore Ibra. Merito di una società e un gruppo dirigente finalmente uniti e con obiettivi chiari. Forse un centrale in più sarebbe servito, è vero. Però abbiamo una prima squadra obiettivamente ormai amalgamata e forte con tanta qualità ed energia (Donnarumma, Calabria, Romagnoli, Kjaer, Kessie, Bennacer, Hernandez, Saelemaekers, Calhanoglu, Ibra, Rebic) e gente come Tonali, Castillejo, Krunic, Conti e con grandi potenzialità di crescita come Leao e Gabbia e dobbiamo ancora vedere all'opera Dalot, Diaz, Kalulu, dare tempo a Colombo, Maldini, Hauge... insomma tanta roba. Bravi tutti allora.

Certo il dopo Ibra preoccupa, di Ibra ce n'è uno solo. Intanto godiamocelo. Non parlateci però di futuri scambi Icardi/Bennacer, operazioni costose in cui ci andiamo a perdere da tutti i punti di vista (Bennacer sa orchestrare come pochi), piuttosto cerchiamo in casa, Colombo appunto o comunque un centravanti potente ma che aiuti la squadra e sia un leader coraggioso e generoso e non stia là fermo ad aspettare la palla sul piede. Forse Ibra potrebbe essere d'aiuto anche in questo, nel suggerire chi puntare, prenderlo a gennaio e fargli da tutor per insegnargli tutto quello che può il grande Zlatan. Forza Milan!

Marco