Fabbricini sul Milan: "Dopo Berlusconi era concreto il rischio di andare a gambe all'aria, ora la società si è riassestata e saprà uscirne alla grande"

14.10.2019 16:35 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fabbricini sul Milan: "Dopo Berlusconi era concreto il rischio di andare a gambe all'aria, ora la società si è riassestata e saprà uscirne alla grande"

Roberto Fabbricini, ex commissario straordinario della FIGC, ha commentato così il momento societario del Milan ai microfoni di Radio Sportiva: "Il Milan è un patrimonio del calcio italiano, per questo espressi preoccupazione per il futuro del club. Dopo Berlusconi era concreto il rischio di andare a gambe all'aria, ora la società si è riassestata e saprà uscirne alla grande".