Sacchi: "Il mio Milan usciva dai binari della storia"

25.09.2021 12:23 di Salvatore Trovato   vedi letture
Sacchi: "Il mio Milan usciva dai binari della storia"
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dalle colonne de La Gazzetta dello Sport, l’ex tecnico rossonero, Arrigo Sacchi, ha parlato del suo Milan: "Era qualcosa che usciva dai binari della storia. Fu il presidente Berlusconi a dire che noi avevano tre obblighi: vincere, convincere e divertire. Prima i presidenti pensavano soltanto a portare a casa il risultato. Pensate che lui, come prima mossa, tolse ai giocatori i premi-partita e mise i premi a obiettivo: se arrivate terzi, prendete x; se arrivate secondi, prendete y, se arrivate primi... Nel 1988 arrivammo primi e cominciammo la grande avventura".