TMW RADIO - Di Marzio: "Ibra? Non capisco i calciatori che si sentono ancora ventenni"

14.07.2020 09:35 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
TMW RADIO - Di Marzio: "Ibra? Non capisco i calciatori che si sentono ancora ventenni"

Al "Maracanà Show", su TMW Radio, è intervenuto l’ex tecnico e opinionista, Gianni Di Marzio, ed ha commentato Napoli-Milan.

Ti è piaciuta la partita del Napoli?
"Per la verità la partita del Napoli non mi è piaciuta. L’atteggiamento doveva essere più cattivo, perché con tutta quella qualità in attacco non mi sarei aspettato una prestazione così sciapa".

La cavalcata del Milan è più merito di Ibra o di Pioli?
"Se si sta troppo aggrappati ai singoli giocatori, il Milan rimarrà sempre indietro. D’accordo essere un leader del gruppo e Ibra è l’uomo giusto, però io sono per il cambio totale di questa squadra. Chissà se Rangnick farà le giuste scelte, mi sembra una persona intelligente e dunque la rivoluzione passa a lui".

Cosa pensi del gesto di Ibra?
"Vedere questi giocatori che a trent’anni inoltrati si sentono ancora dei ventenni che vogliono sempre giocarle tutte non lo capisco. Meno male che quando Pioli lo ha visto un po’ su di giri lo ha tirato fuori subito".