Caos Superlega, retroscena Financial Times: multe per i club in uscita solo a torneo iniziato

22.04.2021 13:12 di Pietro Andrigo Twitter:    Vedi letture
Caos Superlega, retroscena Financial Times: multe per i club in uscita solo a torneo iniziato
MilanNews.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Tramite il financial Times viene ricostruita la exit strategy che ha convinto i club inglesi (e poi a catena tutti gli altri) a lasciare la Superlega nelle scorse ore. Di fatto, si legge, i club in questione sarebbero potuti andare incontro a sanzioni e multe solo e soltanto nel caso in cui la competizione fosse iniziata. I 12 Club Fondatori infatti avevano pattuito delle "exit clauses" con forti penali solo una volta in cui il nuovo torneo avesse preso il via e i soldi di JPMorgan (circa 4 miliardi di euro) fossero stati distribuiti ai partecipanti. In pratica, non essendo il torneo ancora iniziato, nessuna società andrà incontro a multe e penali.

Ma c'è di più: una delle clausole in questione prevedeva la possibile uscita dalla Superlega solo a partire dal 2025 e comunque con almeno un anno di preavviso. In quel caso, la società uscente avrebbe dovuto anche restituire il capitale iniziale versato da JPMorgan (i 4 miliardi appunto). Parole e clausole al vento, evidentemente, visto che il progetto Superlega sembra oramai definitivamente tramontato.