De Laurentiis: "Insigne? Se lascerà Napoli sarà una scelta sua"

05.07.2021 21:24 di Nicholas Reitano  Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - NAPOLI, 05 LUG - "Insigne? E' un prodotto del vivaio, se poi Insigne mi dice che si è stancato e non vuole relegarsi e girare l'Europa, sarà una sua decisione, non certo nostra". Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis intervenendo a un convegno al centro commerciale Jambo, in provincia di Caserta. De Laurentiis ha quindi aperto il capitolo sul capitano azzurro con il quale bisognerebbe cominciare una trattativa per il rinnovo del contratto che scade a giugno 2022, ma ha anche lasciato aperto il capitolo cessione. De Laurentiis ha fatto riferimento a Insigne anche parlando della nazionale agli Europei: "Si canta l'inno - ha detto - ma poi c'è questo dissapore e quando lo dico molti mi danno del borbonico, ma c'è questa contraddizione del Nord e Sud, dispiace dirlo. Ora l'Italia si sta comportando bene e uno degli interpreti più interessanti è proprio un napoletano, Lorenzo Insigne, e devo dire che nei giudizi stavolta il Paese s'è comportato in maniera da Paese unito". (ANSA).