Dimissioni Cerchione, Elliott non è minimamente preoccupato

11.06.2022 17:37 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Dimissioni Cerchione, Elliott non è minimamente preoccupato
MilanNews.it

Stando a quanto appreso da MilanNews.it, le dimissioni arrivate da parte della Blue Skye Financial Partners, la società che fa capo a Salvatore Cerchione e Gianluca D’Avanzo e che detiene il 4,27% di Project Redblack, la società che controlla il 100% di Rossoneri Sport Investment Sarl e che a sua volta controlla il 99,93% del Milan, non preoccupano minimamente il Club rossonero; Cerchione e D'Avanzo lamentano la presunta poca trasparenza nei confronti di soci e consiglio a proposito dell’affare con RedBird.

Calcio&Finanza, a tal proposito, precisa che "Arena Investors – asset manager istituzionale che ha già collaborato con Blue Skye e che ha investito il capitale per la quota del 4,27% – si è detto assolutamente soddisfatto dell’operazione RedBird-Elliott" e l'ANSA sostiene che Elliott "non è in alcun modo preoccupato dalla posizione di BlueSkye che detiene il 4,2% della holding che controlla il Milan".