Il Tribunale di Madrid: "La Superlega può esistere, no alle sanzioni ai club"

31.01.2023 14:29 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Il Tribunale di Madrid: "La Superlega può esistere, no alle sanzioni ai club"
MilanNews.it

La Superlega mette a segno un punto importante nella sfida contro UEFA e FIFA. Il Tribunale commerciale di Madrid ha infatti accolto l'appello della A22Sports, stabilendo che la Superlega ha legittimità e che i club che ancora ne fanno parte (Juventus, Real Madrid e Barcellona) non possono essere sanzionati dalla UEFA e dalla FIFA. "Il principio del merito che informa il diritto della concorrenza sarebbe postposto", riporta AS.

È possibile quindi creare una competizione indipendente e alternativa perché "FIFA e UEFA non possono giustificare il loro comportamento anticoncorrenziale come se fossero gli unici depositari di certi valori europei, soprattutto se questo determina un monopolio che esclude e ostacola l'iniziativa di una concorrente, È un'azione che rappresenta un abuso da parte di chi detiene una posizione dominante".

La sentenza ordina quindi a FIFA e UEFA di astenersi dall'adottare qualsiasi provvedimento o azione e dal rilasciare qualsiasi dichiarazione "che impedisca o ostacoli, direttamente o indirettamente, la preparazione o lo sviluppo della Superlega e vieta inoltre alle istituzioni del calcio di annunciare o minacciare qualsiasi misura disciplinare o sanzionatoria nei confronti dei club, dirigenti e persone dei club e/o giocatori che partecipano alla preparazione della Superlega".