La figlia di Ancelotti: "A Napoli mio padre voleva Ibrahimovic per la scossa"

03.12.2021 07:30 di Nicholas Reitano  Twitter:    vedi letture
La figlia di Ancelotti: "A Napoli mio padre voleva Ibrahimovic per la scossa"
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com

Katia Ancelotti, figlia di Carlo Ancelotti, ha rilasciato una intervista ai microfoni di Kiss Kiss Napoli ed è tornata sui trascorsi al Napoli di suo padre: "Era venuto al Napoli per vincere, ma le cose a volte non vanno come si vorrebbe. Vincere al Napoli sarebbe stato grandioso. Ibrahimovic? È stato veramente un peccato perché insieme avrebbero potuto fare benissimo. Il mese di novembre fu terribile e l’arrivo di Ibrahimovic avrebbe dato una scossa incredibilmente all’ambiente perché avrebbe veramente cambiato uno spogliatoio. Napoli è stata una grande delusione perché non era una stagione da buttare via, ma le cose vanno come devono andare".