Le pagelle di Leao: i più forti sono i più colpevoli. Senza fame e sconsolato

25.01.2023 17:50 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Le pagelle di Leao: i più forti sono i più colpevoli. Senza fame e sconsolato
MilanNews.it
© foto di © DANIELE MASCOLO

L'uomo più atteso tra i giocatori del Milan ha fallito ancora, anche nel 4-0 con cui la Lazio ha strapazzato i rossoneri. Rafael Leao è da 4 per La Gazzetta dello Sport: "I più forti sono i più colpevoli, se va così. Ha due uno contro uno, li gestisce male. E il linguaggio del corpo è pessimo". Stesso voto per MilanNews: "Piantato sui blocchi, non azzecca nulla in fase offensiva. E quella difensiva non sa minimamente cosa sia. Mangiato letteralmente da Marusic. Se vuole essere un top player, non può avere questi black out". Il Corriere dello Sport gli assegna un 4,5, ma è comunque sempre una bocciatura pesante: "Nel Milan che non c'è più soprattutto non c'è più Leao. Senza fame, senza forza di cogliere l'attimo. Serbatoio vuoto e s'è trovato di fronte Marusic in versione leonina. Un paio di cross senza soddisfazione e un tiro e mezzo nel secondo tempo, quando ha provato a fiondarsi in porta". Diverso invece il parere di Tuttosport, che giustifica così il 5: "Tra i meno peggio nel primo tempo, almeno ci mette voglia. Ha la possibilità di riaprire il match su invito di De Ketelaere, alza la misura". Stesso voto per il Corriere della Sera: "Ci prova con qualche allungo, ma è isolato. E alla fine anche sconsolato". Infine è da 5 per TMW: "Il giocatore più importante dovrebbe fornire soluzioni e invece spesso crea problemi giocando più per sé stesso che per la squadra".

I voti

TMW: 5
La Gazzetta dello Sport: 4
Corriere dello Sport: 4,5
Tuttosport: 5
Corriere della Sera: 5
MilanNews: 4