Milan, tornano tre giocatori dall’infermeria. Parma sfida cruciale

08.04.2021 08:00 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, tornano tre giocatori dall’infermeria. Parma sfida cruciale

L’allenamento di ieri ha portato delle buone notizie per Stefano Pioli. Sono tre i giocatori che hanno ripreso ad allenarsi con il resto del gruppo, e hanno delle possibilità di tornare tra i convocati della sfida importantissima contro il Parma, in programma sabato allo stadio Tardini. Mario Mandzukic si è allento con i compagni e punta ad esserci contro i gialloblù, dove non solo va a caccia del primo gol stagionale con il Milan ma anche di una possibile conferma contrattuale, che attualmente sembra molto difficile. Il croato è consapevole che l’infortunio lo ha condizionato notevolmente e il rinnovo non è assolutamente scontato. Serviranno nove grandi prestazioni per convincere la dirigenza a tenerlo.

Ristabiliti anche Brahim Diaz e Leao, che dovrebbero essere convocati con il Parma. Il Milan è in attesa dei gol del portoghese, fermo alla rete contro il Benevento a inizio gennaio, poi da quel momento in poi il vuoto. Leao potrà dare molto a Pioli in queste ultime nove partite della stagione, ma in generale dovrà essere il Milan a fare molto di più dopo la prova opaca contro la Sampdoria. Serve voglia e concentrazione: “Non siamo stati bravi a gestire la partita, non sembravamo il solito Milan”, ha confessato ieri il centrocampista Rade Krunic. “Mi ha ricordato la partita contro lo Spezia, non siamo stati al nostro livello, sembravamo una squadra che non voleva vincere”. Ed è proprio questa mancanza di concentrazione che spaventa i tifosi. Il Milan deve tornare a fare un filotto di vittorie se vuole respingere l’assalto delle inseguitrici e conquistare il piazzamento in Champions League.