Milano Finanza - Il brand Milan vale 174 milioni: come si valuta un marchio

26.11.2022 12:30 di Francesco Finulli   vedi letture
Milano Finanza - Il brand Milan vale 174 milioni: come si valuta un marchio
MilanNews.it

L'edizione odierna di Milan Finanza ha provato a spiegare con l'aiuto di Massimo Buglio, partner di WePartner, come si valuta e quanto valgono i marchi dei grandi club come possono essere Milan e Inter. I rossoneri sono stati tra le ultime società a rivalutare il proprio brand per un valore di 174 milioni di euro, facendo affidamento a un advisor indipendente da via Aldo Rossi. Lo stesso Buglio ha spiegato che: "La rivalutazione del marchio aumenta il patrimonio netto del club nel settore sportivo". L'esperto ha segnalato anche i tre approcci che vengono utilizzati per la valutazione: "Il primo, legato al costo concretamente sostenuto per la creazione di un brand, non è solitamente applicabile alle squadre di calcio la cui fondazione risale talvolta a più di un secolo fa. Il secondo metodo è basato sul flusso di reddito prospettico che il marchio è in grado di generare e trova significativa applicazione nel calcio. Il terzo approccio è basato sui multipli di mercato di marchi comparabili e, dopo le operazioni di compravendita e le rivalutazioni effettuate da diversi club italiani, potrebbe trovare anch’esso applicazione, sebbene con significatività più limitata".