TMW - Donnarumma, la volontà del Milan, e le grandi richieste

30.03.2021 13:12 di Matteo Calcagni Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
TMW - Donnarumma, la volontà del Milan, e le grandi richieste
MilanNews.it
© foto di PhotoViews

Quella di Gianluigi Donnarumma è una telenovela che va avanti da lungo tempo. La situazione è ora ben chiara: il portiere chiede un ingaggio da 10 milioni di euro con clausola rescissoria e premio alla firma. Dall'altra parte il Milan sta facendo sapere al giocatore che non ha altre idee in testa: che l'unica priorità è in rinnovo, che vuol costruire il progetto del futuro con lui ma che non arriva alle richieste economiche dell'estremo difensore. Sicché la trattativa col club rossonero va avanti, ci saranno nuovi contratti con l'agente Mino Raiola e tutte le strade sono possibili.

L'intenzione di Raiola di portare Donnarumma a Torino è antica, ma chiaramente non mancano gli ostacoli: un posto nell'Europa che conta, considerata conditio sine qua non dal portiere per il futuro. Il ruolo di Wojchech Szczesny, certamente da valutare, compresa una possibile destinazione. E i soldi, perché 10 milioni ora son tanti per tutti, anche per i bianconeri. Meno semmai per il Paris Saint-Germain che sogna di aprire un ciclo tra i pali e che chiaramente sta vedendo terminare, seppur tra miracoli e prestazioni da grandissimo portiere, quello di Keylor Navas. Radiomercato dice che anche il Manchester City sarebbe su Gigio. Come tipo di portiere, non sembra il target perfetto per l'idea di calcio di Pep Guardiola che già in rosa ha un signor numero uno come Ederson. Il tutto mentre il Milan non molla, mentre Donnarumma aspetta. Ci sarà tempo, anche se tutto volge a favore delle richieste del portiere azzurro.