Udinese, Pozzo: "Si riparte, manca solo l'ufficialità. Farlo il 13 giugno è un rischio"

23.05.2020 13:44 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Andrea Ninni/Image Sport
Udinese, Pozzo: "Si riparte, manca solo l'ufficialità. Farlo il 13 giugno è un rischio"

"Non sono io a chiedere di non ripartire il 13 giugno, ma più tardi. Lo chiedono i preparatori atletici. Io non ho inventato nulla, ho semplicemente dato voce a un'esigenza fisiologica dei calciatori e di chi deve prepararli". A dirlo, nel corso di una lunga e interessante intervista a 'Il Gazzettino' è stato quest'oggi Gianpaolo Pozzo, patron dell'Udinese. "La ripresa del campionato sarà molto insidiosa, soprattutto per l'aspetto infortuni. Ma adesso non resta che aspettare l'ufficialità della cosa".