Wegerup: "Una carriera come quella di Ibra non sarebbe finita senza pubblico. Il Milan non vuole lasciarlo andare"

07.05.2022 16:24 di Gianluigi Torre Twitter:    vedi letture
Wegerup: "Una carriera come quella di Ibra non sarebbe finita senza pubblico. Il Milan non vuole lasciarlo andare"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Intervenuta a SVT, Jennifer Wegerup, giornalista svedese, ha parlato così di Zlatan Ibrahimovic: "Due anni fa stava per lasciar il Milan, avrebbe fatto solo metà stagione in mezzo alla pandemia e senza pubblico, ma non sarebbe finita così una carriera del genere. Dovrebbe finire davanti a tribune affollate con fuochi d'artificio e inaugurazione. Detto questo, non è certo che lascerà dopo questa stagione".

Sempre su Ibrahimovic: "E' così grande, un'icona per loro. Se dovesse lasciare il calcio potrebbe diventare un direttore sportivo o qualcosa di simile. Non vogliono lasciarlo andare al MIlan e lui vorrebbe restare in Italia".

Sulla possibilità che torni in Svezia La Svezia è un piccolo paese. In Italia c'è il grande calcio, i grandi soldi, i grandi nomi, i grandi programmi TV. Non credo che se ne andrà".