Zazzaroni: "La novità del 2021 è che i presidenti lasciano morire i contratti di alcuni giocatori"

23.06.2021 00:36 di Antonio Tiziano Palmieri   vedi letture
Zazzaroni: "La novità del 2021 è che i presidenti lasciano morire i contratti di alcuni giocatori"
MilanNews.it

Ivan Zazzaroni, nel suo articolo pugglicato sul Corriere dello Sport, ha parlato di Hakan Calhanoglu che lascia il Milan per andare all’Inter. Ecco cosa ha scritto Zazzaroni: “La grande novità dell'estate 2021 sono i Presidenti che lasciano morire i contratti. È uno degli effetti più evidenti della crisi post-pandemia. Un paio di anni fa sarebbero piovute critiche pesanti per scelte simili. Le società ora piangono lacrime amare perché non sono state in grado di resistere alla tentazione di andare molto oltre le loro possibilità”.