Clamoroso! Il Milan vede Di Natale, Totò è tentato, che coppia con Balo. Ma il Faraone?

Lo scrive stamani La Gazzetta dello Sport, si apre a sorpresa una nuova strada per l'attacco rossonero. L'incognita è rappresentata dalla volontà dell'attaccante dell'Udinese
20.06.2013 10:00 di Matteo Bursi   vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport
Clamoroso! Il Milan vede Di Natale, Totò è tentato, che coppia con Balo. Ma il Faraone?
MilanNews.it
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Antonio Di Natale. Basta la firma. Parliamo di uno dei più grandi attaccanti italiani dell'ultimo decennio. Legato a doppio filo con l'Udinese, con la cui maglia in più occasioni ha dichiarato di voler chiudere la carriera. In passato ha rifiutato il trasferimento alla Juventus e declinato il corteggiamento del Napoli, club della sua amata città. Ora il clamoroso retroscena, rivelato questa mattina dalla Gazzetta dello Sport. Il Milan, viste le difficoltà per Carlos Tevez, ha messo nel mirino Totò Di Natale. Ieri l'attaccante dell'Udinese ha incontrato i vertici rossoneri a pranzo. L'attaccante, il suo procuratore Bruno Carpeggiani, l'amministratore delegato rossonero Adriano Galliani e il diesse Ariedo Braida. Ora resta da capire verso quali lidi questa chiacchierata può portare.

Esattamente un anno fa, Di Natale dichiarò pubblicamente di aver avuto un incontro con la dirigenza rossonera, ma che preferì restare al Friuli. Ora, il copione si ripete. Il finale resta da scrivere. Rispetto alla pista Tevez, l'impatto economico dell'eventuale acquisto dell'attaccante bianconero sarebbe meno rilevante, la compatibilità con Mario Balotelli nel 4-3-1-2 delineato da Berlusconi e Allegri, facilmente realizzabile. Restano due incognite: la volontà di Di Natale e la conseguente situazione di Stephan El Shaarawy, sempre più punto interrogativo nel Milan 2013/2014.