Conti a Sky: "Sono stati due anni difficili, ma posso tornare quello di prima. L'Europeo con l'Italia è un obiettivo"

21.11.2019 12:21 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Conti a Sky: "Sono stati due anni difficili, ma posso tornare quello di prima. L'Europeo con l'Italia è un obiettivo"

Queste la parole a Sky di Andrea Conti: 

Sugli ultimi due anni: "Sono stati due anni difficili, anche l'ultimo periodo non è stato semplice, ma sapevo di poter tornare al mio livello. Ho finalmente fatto la preparazione estiva con i miei compagni, posso tornare quello di prima. Mi sento sempre meglio, spero che anche il Milan torni presto a fare bene".

Sugli infortuni: "Si dice che quello che non uccide fortifica. E' successo anche a me. Ora mi sento più forte mentalmente, magari meno fisicmaente, ma se sei forte di testa riesci a sopperire altre cose".

Sull'Europeo con l'Italia: "Faccio i complimenti all'Italia per la qualificazione. Un'eventuale convocazione dipende da quello che faccio qui al Milan. Io ci spero, è un obiettivo e se dovesse arrivare una chiamata sarei molto felice, mentre se non dovesse arrivare continuerò a seguire la Nazionale dal divano".