CorSera - Il Milan vola, Elliott riflette: Rangnick direttore tecnico con Pioli allenatore, l’ipotesi riprende corpo

19.07.2020 07:49 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
CorSera - Il Milan vola, Elliott riflette: Rangnick direttore tecnico con Pioli allenatore, l’ipotesi riprende corpo

Il Milan vola, Stefano Pioli gongola, Elliott riflette. E se il tecnico emiliano non fosse ancora spacciato? O meglio, se avesse delle possibilità di restare sulla panchina rossonera? Secondo il Corriere della Sera, l’ipotesi è possibile. Stando all’indiscrezione riferita dal noto quotidiano, l’inattesa svolta della squadra dopo il lockdown (6 vittorie nelle ultime 8 partite) avrebbe preso in contropiede i vertici di via Aldo Rossi.

QUOTAZIONI IN RIALZO - Lo sprint di Romagnoli e compagni potrebbe cambiare gli scenari. Il prescelto è Rangnick, questa è una certezza, ma negli ultimi giorni - scrive il Corriere, che cita fonti vicine al club milanista - è tornato a filtrare un messaggio secondo cui nessuna decisione sull’allenatore verrà presa prima della fine della stagione. Come detto, il professore tedesco resta il candidato numero uno, ma le quotazioni di Pioli avrebbero subito un’impennata clamorosa e impensabile fino a un mese fa..

NUOVA IPOTESI - La nuova stagione inizierà il 12 settembre, quindi il tempo per una rivoluzione è oggettivamente poco. Per questo Elliott starebbe riflettendo sul da farsi. E starebbe prendendo corpo una soluzione alternativa, scartata fino a qualche settimana fa (oggi non più): Pioli allenatore e Rangnick direttore tecnico, almeno per il primo anno. Occhio, dunque, alle possibili novità su questo fronte. Lo spogliatoio è con l’attuale mister, il quale ha ancora quattro partite a disposizione per convincere la proprietà.