Gazzetta - Milan, il paradosso dei rinnovi di Maldini e Massara. Oggi il giorno buono per le firme?

29.06.2022 07:58 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Milan, il paradosso dei rinnovi di Maldini e Massara. Oggi il giorno buono per le firme?
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Che sia veramente oggi il giorno buono per le firme di Paolo Maldini e Frederic Massara? A sperarlo sono soprattutto i tifosi del Milan che sono stufi di questa situazione paradossale visto che tra 48 ore scadranno i contratti del dt e del ds, due grandi protagonisti della rinascita milanista e della conquista del 19° scudetto. Ieri c'è stato anche un Cda del club di via Aldo Rossi, ma questo tema non è stato toccato (all’ordine del giorno c'erano questioni amministrative, adempimenti verso Covisoc e Uefa richiesti a tutti i club entro la fine del mese). 

OGGI LE FIRME? - Come riferisce La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, oggi dovrebbero arrivare queste benedette firme che stanno di fatto bloccando il mercato rossonero, nonostante i due dirigenti continuino a lavorare con grande professionalità per impostare la campagna acquisti estiva del Milan. L'intesa di massima tra le parti sul rinnovo, da quello che filtra ormai da giorni, c'è da tempo, mancano solo le firme e l'annuncio ufficiale, ma il prolungamento di Maldini e Massara non è mai stato in discussione. 

FIDUCIA - A Casa Milan si respira grande fiducia, tanto che il club potrebbe anche andare oltre la scadenza attuale e ufficializzare i rinnovi a luglio, ma il Milan non si può permettere di lasciare i suoi due dirigenti liberi sul mercato. La loro mano sullo scudetto rossonero c'è eccome, così come sul ritorno ai vertici del Diavolo dopo anni pieni di difficoltà e delusioni. Se la squadra milanista è tornata competitiva il merito è anche di Maldini e Massara, le cui decisioni si sono rivelate quasi sempre giuste e vincenti.