Gazzetta - Milan, un Piatek tutto nuovo con l’effetto Pioli: Kris ora vuole tornare a segnare su azione

15.12.2019 10:01 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gazzetta - Milan, un Piatek tutto nuovo con l’effetto Pioli: Kris ora vuole tornare a segnare su azione

Un gol (su rigore) e una prova di sostanza. Contro il Bologna, Krzysztof Piatek ha giocato un’ottima partita, la migliore fin qui. L’effetto Pioli sta facendo effetto anche sul pistolero, che in settimana ha ammesso le sue responsabilità: "A inizio stagione non ero al top ma ora sto bene, quando è così posso anche segnare 6-7 gol in poche partite".

NUOVO PIATEK - Il pistolero guiderà l’attacco rossonero anche contro il Sassuolo, l’avversario della prima doppietta in Serie A. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il popolo di San Siro spera che il “neroverde” riaccenda la sua vena realizzativa pure su azione (fin qui, tre reti su quattro dal dischetto). Ma a confortare l’ambiente, come detto, è stata l’ultima a prestazione, al di là del gol: al Dall’Ara, infatti, Piatek si è mosso con intelligenza, aprendo varchi per gli inserimenti dei centrocampisti.

FUTURO - A osservalo questo pomeriggio dalla tribuna ci sarà Inzaghi. Da quando Pippo l’ha lasciata, la maglia numero 9 ha sfibrato chi l’ha indossata. Ma Kris non cede e sta facendo di tutto per sfatare il tabù. L’ex Genoa si gioca anche il futuro. L’ombra di Ibra è sempre più ingombrante, ma lo svedese sta tenendo sulle spine il Milan. Vale la pena sfruttare l’attesa per valutare se il risveglio di Piatek sia stato definitivo: con un Pistolero recuperato, infatti, rinforzare l’attacco non sarebbe più un’urgenza.