Gazzetta - Niente inciampi dopo il lockdown: il Milan (21 gare senza ko) corre più forte di tutte le big

24.10.2020 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gazzetta - Niente inciampi dopo il lockdown: il Milan (21 gare senza ko) corre più forte di tutte le big

La parola d’ordine è "continuità". Quella che è mancata - spesso e mal volentieri - al Milan in questi anni. Ma le cose, da giugno in poi, sono cambiate. Come riporta La Gazzetta dello Sport, la squadra di Pioli è stata più forte di tutto e tutti. Più forte degli stadi senza tifosi, di una pausa molto più corta fra una stagione e l’altra e di assenze pesanti.

NUMERI - Dopo il lockdown, Ibra e compagni non si sono più fermati. Ventuno risultati utili di fila tra Serie A e coppe, una serie che colloca Pioli nel gruppo degli allenatori milanisti capaci di aver raggiunto le 20 partite consecutive senza sconfitte (gli altri sono Capello, Sacchi, Rocco, Czeizler e Liedholm). Il Milan sta studiando da big europea: nessuno, infatti, ha una striscia così lunga. Anche limitandosi al campionato, con 16 partite senza k.o. i rossoneri sono davanti a tutti nei principali tornei continentali (escludendo dai calcoli la Francia, che ha interrotto la Ligue 1 a marzo per passare poi alla nuova stagione).

AVANTI COSÌ - Barcellona, Real Madrid e Liverpool hanno perso tre gare dopo il lockdown, il Manchester City addirittura cinque, il Bayern una. Numeri che ci stanno nell’arco di alcuni mesi. L’eccezione, infatti, è proprio il Milan, le cui vittorie stanno diventando la norma. L’obiettivo è allungare la striscia il più possibile, consapevoli che le difficoltà (così come le battute d’arresto) arriveranno.