Gazzetta - Rinnovo Donnarumma, trattativa bloccata: Milan fermo a 8 milioni, ma c’è chi ne offre 12

06.04.2021 10:01 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Gazzetta - Rinnovo Donnarumma, trattativa bloccata: Milan fermo a 8 milioni, ma c’è chi ne offre 12

Da una parte la storia d’amore tra Ibrahimovic e il Milan, dall’altra il thriller Donnarumma. Come finirà la vicenda Gigio? Secondo quanto riferito dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, negli ultimi contatti è emersa in maniera evidente la marcata differenza tra domanda e offerta. Il Milan ha messo sul piatto un ingaggio da 8 milioni di euro e ritiene di aver fatto il massimo. Sul fronte opposto, però, forti di un’altra proposta, non scendono sotto quota 12 milioni netti.

ALTRI NODI - La "forbice", dunque, è davvero ampia. E non c’è solo l’aspetto economico a divedere le parti. Tra Raiola e il Milan, infatti, c’è divergenza anche la lunghezza del nuovo contratto. I rossoneri vorrebbero condividere con Donnarumma un progetto a lunga scadenza, superiore ai 3 anni, mentre l’agente di Gigio punta (eventualmente) a un legame breve, in modo da ridiscutere più avanti il futuro del suo assistito. La certezza della qualificazione in Champions potrebbe sbloccare la situazione, ma la strada in campionato è tutt’altro che in discesa.

OCCHIO AL PSG - Ma chi c’è dietro Donnarumma? Come detto, Raiola ha ricevuto una ricca proposta da 12 milioni. Stando a quanto riferito dalla Gazzetta, molti indizi portano al Paris Saint-Germain. Navas è un titolarissimo della squadra francese, ma non è più giovanissimo. Un investimento su Gigio, dunque, ci starebbe eccome. Sullo sfondo c’è sempre l’opzione Juve, ma i bianconeri, lo scorso anno, hanno “blindato” Szczesny con un contratto fino al 2024 da 6,5 milioni netti a stagione. È difficile che possano prendere un altro portiere, soprattutto a queste cifre.