Gigio e la voglia di Milan, concluso il mercato bisogna pensare al rinnovo

08.09.2019 20:00 di Daniel Speranza   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gigio e la voglia di Milan, concluso il mercato bisogna pensare al rinnovo

Questa sessione estiva di mercato si è da qualche giorno conclusa ed il Milan ha ancora Gianluigi Donnarumma tra i suoi pali. Nonostante i svariati - ma timidi - tentativi di diversi club europei, il talento classe 1999 è rimasto a Milano. La sua volontà non è mai stata un segreto: Gigio ha sempre voluto rimanere al Milan, e così è stato, ma ora viene la parte più difficile. 

RINNOVO DI CONTRATTO - Chiuso il capitolo relativo al mercato, se ne aprirà ben presto un altro: quello del rinnovo di contratto. La nuova dirigenza rossonera formata da Boban, Maldini e Massara dovrà presto sedersi al tavolo con Mino Raiola per discutere del rinnovo di contratto di Gigio. L’attuale accordo scade nel 2021 e sarebbe pericoloso per il Milan arrivare al termine di questa annata con Donnarumma così tanto vicino alla scadenza.

VOLONTÀ E GARANZIE - Come già detto, il Milan dalla sua parte ha la volontà del calciatore, che spesso e volentieri può risultare decisiva in queste trattative.Gigio sta bene a Milano ed intende rimanerci a lungo, ma Mino Raiola è un osso duro, e la trattativa sarà sicuramente complessa. I rossoneri sanno quale sia il valore di Gigio Donnarumma, tutt’oggi a soli 20 anni è già uno dei portieri più forti di tutta Europa, ed a questa giovane età non potrà far altro se non migliorare. 

La partita a scacchi tra Milan e Raiola potrebbe dunque cominciare molto presto, ma Gigio Donnarumma ha ancora tanta voglia di Milan.