Il Milan vuole Ibra al ritiro: parte la settimana chiave per il rinnovo

16.08.2020 08:16 di Antonio Vitiello Twitter:    vedi letture
Il Milan vuole Ibra al ritiro: parte la settimana chiave per il rinnovo
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Stefano Pioli vorrebbe Zlatan Ibrahimovic il 24 agosto al ritiro del Milan. Per l’allenatore rossonero sarebbe fondamentale cominciare con l’attaccante svedese in rosa, concentrato insieme agli altri compagni di squadra sull’avvio di stagione. Il Milan deve preparare anche i preliminari di Europa League e per questo il gruppo dovrà partire subito con il piede giusto.

Inizia così una settimana molto importante per il rinnovo di Ibrahimovic, poiché ad oggi c’è ancora distanza tra domanda e offerta. Mino Raiola ha chiesto 7,5 milioni per il suo assistito, mentre il club crede di aver formulato un’offerta ragionevole a 5 milioni più bonus. La distanza non è insormontabile, serve che il Milan da un lato aumenti l’offerta e che Zlatan abbassi le richieste. C’è ancora fiducia e ottimismo per il prolungamento del bomber di Malmö, anche perché entrambi hanno voglia di continuare insieme.

Il giocatore si sente il più forte della squadra e per questo chiede di essere pagato più di tutti, per lui è una questione di status. Così questa settimana il Milan spera di ridurre le distanze e ottenere la firma dello svedese per cominciare al meglio la stagione, senza creare alibi a nessuno. Si attendono sviluppi importanti a partire da domani, i contatti tra le parti sono frequenti e si sta cercando l’intesa definitiva.

di Antonio Vitiello