Il Napoli gira a 50: chapeau! Al Milan l'arduo compito di tentare di tenere aperto il campionato

21.01.2023 20:00 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Il Napoli gira a 50: chapeau! Al Milan l'arduo compito di tentare di tenere aperto il campionato
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Cominciamo con un grande grande complimento: il Napoli di Luciano Spalletti ha terminato il girone d'andata del campionato di Serie A 2022-2023 con 50 punti tondi tondi, figli di 16 vittorie, due pareggi, una sola sconfitta con 46 gol segnati (miglior attacco) e 15 subiti (seconda miglior difesa). Chapeau. Poco altro da aggiungere se non la speranza...

Speranza
Una speranza che deve provare a tenere accesa il Milan. I rossoneri, infatti, sono l'unica squadra che, mantenendosi ad un massimo di tre partite di distanza (9 punti), può tentare di sfruttare qualche calo dei partenopei per sognare ancora lo Scudetto. Non è, ovviamente, affatto semplice: il Napoli sta dimostrando una qualità e una solidità clamorosa, caratteristiche che permettono a Kim e compagni di ottenere filotti di vittorie, cosa che ai rossoneri di Pioli è maledettamente mancata in questo girone d'andata.

Roma
Per continuare a sperare c'è una sola chance: battere la Lazio martedì all'Olimpico di Roma e riportarsi a 9 lunghezze dai partenopei, tenendo anche le distanze dall'Inter e allungando sulle inseguitrici Champions; portarsi a oltre tre partite di distacco, d'altronde, renderebbe sostanzialmente impossibile pensare di recuperare terreno e, dopo aver perso sia la Coppa Italia che la Supercoppa, la squadra di Pioli non può permettersi di salutare così presto un altro trofeo. Il Milan ha dimostrato spessissimo di avere la qualità tecnica e mentale per risorgere. Come l'anno scorso al 92esimo con il gol di Tonali dopo il 3-0 subito nel derby. La partita della consapevolezza. A Roma per la partita della speranza e della consapevolezza di potercela ancora fare.