Ipotesi Rebic, tentazione Ibra e speranza Giroud: Milan, chi di punta contro la Lazio?

08.09.2021 14:00 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Ipotesi Rebic, tentazione Ibra e speranza Giroud: Milan, chi di punta contro la Lazio?
MilanNews.it
© foto di Image Sport

Nonostante il calciomercato abbia portato a Stefano Pioli numerose alternative in avanti, gli infortuni e gli imprevisti stanno comunque creando qualche grattacapo al tecnico rossonero in vista della sfida alla Lazio, prevista per domenica alle 18:00 a San Siro e valida per la terza giornata di Serie A. Chi,dunque, giocherà nel ruolo di punta centrale contro i biancocelesti?

LA PRIMA IPOTESI - La carta più accreditata, considerando la condizione del calciatore, è quella di adattare Ante Rebic nel ruolo di punta centrale. Il croato, non convocato per questa sosta nazionali per 'punizione' dopo Euro2020, si è allenato ininterrottamente con la squadra ed avrebbe la tenuta fisica per giocare tanti minuti sin dall'inizio del match; non sarebbe, tra l'altro, una prima volta: per l'ex Eintracht sono già 20 le partite in rossonero da unico attaccante, con 7 goal e 5 assist all'attivo. La soluzione Rebic, ovviamente, non sarebbe la migliore dal punto di vista tattico: il numero 12 non è una prima punta ed è chiaro che con la presenza di uno tra Ibrahimovic e Giroud il gioco di Pioli ne gioverebbe.

LE DUE SPERANZE - Ecco perché si spera nel rientro a pieno regime delle due vere prime punte a disposizione di Pioli: Giroud e Ibrahimovic. Per il francese si tratta solo di aspettare: se il tampone dovesse essere negativo in tempo, il 9 scenderà in campo, altrimenti sarà costretto a guardare i compagni da casa. Per lo svedese, invece, la tentazione di giocare titolare è tanta quanto l'azzardo che ne risulterebbe; Ibra non gioca un match dallo scorso 10 maggio (Juventus-Milan 0-3) e mandarlo subito in campo sarebbe un rischio (forse) eccessivo. Meglio, eventualmente, tenerlo buono per la seconda parte del match, in modo da mettergli minuti nelle gambe senza eccedere con l'utilizzo. Dunque, Rebic è il principale candidato ad una maglia da titolare da falso 9 per Milan-Lazio, ma chissà... i veri 9 già scalpitano.