Milan al lavoro per sistemare la fascia destra: Dalot è il preferito (e lui spinge per tornare), ma è più facile arrivare ad Odriozola

20.07.2021 20:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Milan al lavoro per sistemare la fascia destra: Dalot è il preferito (e lui spinge per tornare), ma è più facile arrivare ad Odriozola
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Con Ballo-Touré, preso a titolo definitivo dal Monaco, il Milan ha sistemato la fascia sinistra di difesa dove, oltre ovviamente al titolarissimo Theo Hernandez, può essere impiegato anche il giovane Milos Kerkez, terzino classe 2003 della Primavera che ha segnato una doppietta nella prima amichevole estiva contro la Pro Sesto. A destra, invece, l'unico certo di far parte della rosa milanista per la stagione 2021-2022 è Davide Calabria e quindi in via Aldo Rossi stanno cercando un'alternativa importante al prodotto del settore giovanile del Diavolo (Andrea Conti è in uscita, mentre Kalulu potrebbe giocare in quella zona di campo, ma al momento viene visto più come un centrale di difesa). 

DALOT IL PREFERITO - Il Milan sta lavorando per provare a prendere in prestito qualche giocatore in esubero da qualche top club. I nomi più caldi sono quelli di Diogo Dalot e di Alvaro Odriozola: il portoghese ha già vestito la maglia rossonera nella scorsa stagione, ma non sarà facile convincere il Manchester United a cederlo ancora in prestito. Dalot, che starebbe spingendo per tornare a Milanello, è il preferito perchè conosce già l'ambiente e perchè lo scorso anno ha dimostrato di essere un grande professionista e anche per questo è molto apprezzato in casa rossonera.

ALTERNATIVA ODRIOZOLA - Ma per ora lo United non apre al prestito e quindi la trattativa è in stand by. Magari tra qualche settimana la posizione del club inglese cambierà, ma il Milan non può farsi trovare impreparato e quindi ha già pronta l'alternativa a Dalot, vale a dire Odriozola, terzino destro spagnolo che il Real Madrid sembra invece essere disposto a cedere in prestito. In sintesi, Dalot è il preferito, ma Odriozola sembra più facile da prendere.