Milan, apertura del Cska Mosca per Vlasic: prestito con obbligo di riscatto sotto i 30 milioni

18.07.2021 15:00 di Salvatore Trovato   vedi letture
Milan, apertura del Cska Mosca per Vlasic: prestito con obbligo di riscatto sotto i 30 milioni
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il trequartista non è uno sfizio ma una priorità. Il Milan si fida di Brahim Diaz, ma serve comunque un’altra pedina di spessore da schierare tra le linee di centrocampo e attacco. Titolare o meno, sarà il campo (e Pioli) a stabilirlo. Sul taccuino di Maldini e Massara ci sono tanti nomi, tutti con caratteristiche diverse.

APERTURA - Nelle primissime posizioni c’è Nikola Vlasic, trequartista di proprietà del CSKA Mosca. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il club russo, originariamente inflessibile sulla richiesta dei 30 milioni previsti dalla clausola rescissoria (valida per l’estero) presente nel contratto del giocatore, sta iniziando ad aprire ad altre formule, come quella del prestito con obbligo di riscatto a cifre inferiori.

VOGLIA DI MILAN - Dal canto suo, Vlasic verrebbe di corsa a Milano, ma trattare con il CSKA non sarà facile. I rossoneri preferirebbero il diritto di riscatto e c’è ancora distanza, ma qualcosa comincia a muoversi. Occhio, dunque, ai possibili sviluppi su questo fronte di mercato che potrebbe diventare caldissimo nei prossimi giorni.