Milan, difesa da registrare. E Donnarumma si sfoga: "Nell’ultima ora abbiamo subito cinque gol"

09.11.2020 11:54 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Milan, difesa da registrare. E Donnarumma si sfoga: "Nell’ultima ora abbiamo subito cinque gol"

Due reti segnate, altrettante annullate dal VAR per questioni tutt’altro che macroscopiche, un rigore sbagliato e molte altre occasioni create e purtroppo sprecate. Anche contro il Verona l’attacco del Milan ha funzionato bene (magari non benissimo, viste le numerose palle-gol gettate al vento). La difesa, invece, va registrata.

RABBIA DONNARUMMA - Anche ieri, la retroguardia rossonera ha imbarcato acqua, soprattutto nei primi venti minuti di gioco. E così, dopo i sei gol incassati tra Roma e Lille e quello subito a Udine, il Milan ne ha presi altri due, entrambi su sviluppo da calcio piazzato. E la cosa non è andata giù a Gigio Donnarumma, il quale, come riporta La Gazzetta dello Sport, dopo il raddoppio del Verona si è sfogato così: "Sulle palle alte arrivano sempre prima loro, nell’ultima ora abbiamo subito cinque gol". Come dargli torto.

MERCATO - A proposito della difesa, a gennaio gli uomini di mercato del Milan andranno alla ricerca proprio di un rinforzo per il reparto arretrato. Tra gli obiettivi c’è anche Matteo Lovato, talento di proprietà dell'Hellas. Ieri Maldini ne ha parlato bene prima del match: "È un giocatore giovane e interessante - ha dichiarato il d.t. rossonero - ha una struttura importante".