MN - Incontro Milan-Raiola: Ibra e non solo sul piatto. Il punto

20.11.2019 18:00 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
Fonte: di Pietro Mazzara e Antonio Vitiello
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
MN - Incontro Milan-Raiola: Ibra e non solo sul piatto. Il punto

Un incontro a 360 gradi, dove il focus principale è stato posto su Zlatan Ibrahimovic. È questo quello che emerge dal summit che c’è stato a Casa Milan tra il gruppo Raiola e la dirigenza del Milan, rappresentata da Boban, Maldini e Massara. Sullo svedese si è fatto il punto per capire se l’operazione del suo ritorno sia fattibile o meno. Le richieste economiche fatte da Zlatan, al momento, sono importanti e c’è bisogno di un passo da parte della proprietà del Milan per riuscire a mettere in discesa l’operazione. Dall’altra parte, anche lo svedese dovrà rimodulare le sue richieste per arrivare al punto d’incontro.

Nel faccia a faccia, il primo che Raiola ha avuto con la nuova composizione dirigenziale milanista, sono stati toccati anche altri punti sugli assistiti dell’agente italo-olandese. È probabile che si sia discusso anche del contratto di Jack Bonaventura, in scadenza il prossimo 30 giugno, oltre al fatto di aver ufficializzato la procura di Suso mentre non è stato toccato – per ora – il discorso relativo al contratto di Gigio Donnarumma.

Nelle prossime settimane ci saranno nuovi contatti tra le parti per provare a rendere realtà il ritorno di Ibra al Milan. Ma è una storia ancora tutta da scrivere, anche perché lo svedese non è l’unico attaccante sulla lista del Milan. Ma è, quasi sicuramente, il primo della lista.

di Mazzara e Vitiello