Tatarusanu all'esame San Siro: apprezzato a Milanello, Ciprian scalda i guantoni e punta al riscatto

16.10.2021 12:01 di Salvatore Trovato   vedi letture
Tatarusanu all'esame San Siro: apprezzato a Milanello, Ciprian scalda i guantoni e punta al riscatto
MilanNews.it
© foto di PhotoViews

È l’occasione giusta per riscattarsi. Ciprian Tatarusanu torna a indossare la maglia del Milan in campionato, dopo aver fatto bene in Europa League e Coppa Italia. Ma in Serie A no! I tifosi rossoneri hanno ancora negli occhi gli errori commessi la scorsa stagione contro la Roma, ma puntano sul carattere e l’orgoglio del portiere rumeno, che di esperienza ne ha da vendere.

Il Milan si fida di Tatarusanu
Per lui sarà la seconda presenza in campionato con il Milan. Stavolta è l’infortunio di Maignan - un idolo da queste parti - a dargli la possibilità di mettersi in mostra, e il popolo di San Siro si augura di vivere una notte meno agitata rispetto a quella dello scorso anno. Pioli e i compagni si fidano di lui. Tatarusanu è apprezzatissimo a Milanello e non soltanto per le sue qualità umane: Ciprian è un ottimo portiere, paga solo un paio di scivoloni commessi - purtroppo per lui - nella stessa partita, come spesso capita a chi fa il suo mestiere.

La doppia missione di Ciprian
È vero, non gioca da un bel po’ - e questo non è certo un vantaggio per un estremo difensore - ma saprà farsi trovare pronto. Anche perché, oltre a proteggere i pali del Milan, Tatarusanu ha pure un altro obiettivo: difendere se stesso e il ruolo di vice Maignan dalla concorrenza di Mirante, il quale non è certo approdato a Milanello per fare da spettatore.