Tuttosport - Milan, garanzia Elliott: i conti sono in rosso, ma il fondo ha un piano per far rinascere il club

11.10.2018 09:58 di Salvatore Trovato  articolo letto 77792 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Tuttosport - Milan, garanzia Elliott: i conti sono in rosso, ma il fondo ha un piano per far rinascere il club

Dopo gli ultimi, tormentati anni della gestione Berlusconi e la breve (disastrosa) parentesi cinese, il Milan sta finalmente ritrovando stabilità grazie al fondo Elliott. Tuttavia, come riporta il quotidiano Tuttosport, il club rossonero è ancora un cantiere aperto. I cambi di proprietà hanno prodotto una serie di effetti anche sul terreno della composizione del bilancio, attualmente ancora in rosso.

STABILITA’ - Gli specialisti del fondo americano si sono messi subito al lavoro portando in dote l’esperienza maturata nel settore. Il primo passo è stato rimborsare i due bond emessi presso il Terzo Mercato della Borsa di Vienna, con scadenza ottobre 2018. Con questa operazione, il club si è liberato dei debiti. Ciò consente di avere una maggiore abilità rispetto al passato. Elliott ha già investito 174 milioni nella ricapitalizzazione della società. Il Milan, dunque, può ora godere di una rinnovata sostenibilità economica.

RICAVI - Parallelamente, il fondo di Singer ha scelto la strada dell’alto profilo manageriale per riportare il Milan ai fasti di un tempo non soltanto dal punto di vista sportivo. Ecco perché è stato chiamato Ivan Gazidis, chiamato a far decollare i ricavi commerciali del club. Il Milan deve accelerare per recuperare il terreno perduto. Elliott è la garanzia.