Tuttosport - Milan, gli obiettivi di Ibra: dallo scudetto al trono dei bomber. Sognando l’Europeo

09.02.2021 08:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Tuttosport - Milan, gli obiettivi di Ibra: dallo scudetto al trono dei bomber. Sognando l’Europeo
MilanNews.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Tuttosport le chiama "le quattro fatiche di Zlatan", ma si può benissimo parlare di obiettivi. Perché Ibrahimovic ha sempre basato la sua carriera sulle sfide, il suo vero pane quotidiano. Lo svedese, dunque, non è tornato al Milan per una passerella finale. No. Ibra vuole lasciare il segno, vuole incidere, vuole vincere.

SCUDETTO E GOL - E allora, il primo sogno, pardon... obiettivo di Ibrahimovic non può che essere lo scudetto. Quando Maldini e Boban riuscirono a convincerlo a tornare, l’intento di tutti era provare a riportare il Milan in Champions.  Ibra, però, al termine della scorsa stagione, disse senza giri di parole: “Se fossi arrivato prima, avremmo vinto lo scudetto”. Zlatan sta mantenendo la parola. Con lui in squadra dall’inizio del campionato, infatti, i rossoneri sono in testa alla classifica e in piena lotta per il titolo. Ma lo svedese ha un’altra voglia da saziare: diventare capocannoniere della Serie A a 40 anni. È in corsa anche su questo fronte.  

RINNOVO ED... EUROPEO - I tifosi si augurano che possa restare almeno per un altro anno, soprattutto se il Milan dovesse tornerà in Champions. Se Ibrahimovic darà garanzie fisiche, nessuno avrà da ridire sulla sua conferma in rossonero, ovviamente da leader e titolare. Diavolo ma non solo: Zlatan ha un altro obiettivo, quello di tornare in nazionale. Giocare da protagonista l’imminente Europeo è un’idea che lo stuzzica molto.