Tuttosport - Milan, il piano di Pioli per un Natale in vetta: dal calendario un assist alla capolista

10.12.2020 10:04 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di PhotoViews
Tuttosport - Milan, il piano di Pioli per un Natale in vetta: dal calendario un assist alla capolista

Questa sera a Praga ci sono in palio punti importanti non per la qualificazione (il Milan ha già ottenuto il pass per i sedicesimi di Europa League) ma per il primo posto nel gruppo H. Servirà una vittoria con lo Sparta e il contemporaneo stop (pareggio o sconfitta) del Lille in Scozia contro il Celtic (difficile ma non impossibile). Pioli ci spera, ma proverà a centrare l’obiettivo senza rischiare i big della rosa.

TURNOVER - Il tecnico rossonero, infatti, si affiderà alle cosiddette seconde linee. Perché l’Europa League (e l’eventuale primo posto nel girone) è importante, ma arrivare a Natale ancora in vetta alla classifica di Serie A lo è di più. Gigio Donnarumma e Calhanogli sono rimasti a Milano, così come gli infortunati Kjaer e Ibrahimovic e l’acciaccato Bennacer. Gli altri “titolarissimi”, Calabria, Theo Hernandez e Kessie, si sono imbarcati per la Repubblica Ceca, ma non dovrebbero essere utilizzati.

IL PIANO - Come evidenzia Tuttosport, a Milanello nessuno si pone limiti, ma sarà fondamentale recuperi gli infortunati. Bennacer dovrebbe tornare in campo già con il Parma, Ibra ci spera (si deciderà nei prossimi allenamenti), mentre Kjaer ne avrà ancora per un po’. Il calendario dice Parma, Genoa, Sassuolo e Lazio, gare non facili ma nemmeno impossibili. Soprattutto se Pioli, come detto, riuscirà a inserire i tre "pilastri" assenti questa sera. Il piano è semplice e non fa una piega: recuperare i top per continuare a sognare.