Tuttosport - Milan, un Kessié in doppia cifra: più gol e "cattiveria", Gattuso in pressing sull’ivoriano

15.09.2018 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Tuttosport - Milan, un Kessié in doppia cifra: più gol e "cattiveria", Gattuso in pressing sull’ivoriano

Dopo aver rivitalizzato Calhanoglu, trasformato Bonaventura in una vera e propria mezzala e lanciato definitivamente Cutrone, Gattuso ha ora un altro obiettivo: portare in doppia cifra Kessié. Nella scorsa stagione, la prima per lui in rossonero, il giovane ivoriano ha giocato ben 54 partite tra campionato e coppe, dando un grande contributo alla causa.

DETERMINANTE - Come riporta l’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, Gattuso non vuole solo un Kessié sempre in campo (anzi, ha preteso l’arrivo di una mezzala come Bakayoko proprio per far rifiatare l’ex atalantino), ma vuole che Franck diventi un giocatore determinante per il Milan, più incisivo sotto porta. Rino vuole un Kessié ai livelli dei grandi centrocampisti del campionato italiano dal punto di vista realizzativo.

PIU’ TIRI IN PORTA - Nel suo primo anno al Milan ha realizzato 5 gol in campionato, ma Gattuso è convinto che possa arrivare almeno a 10 reti o comunque aumentare il suo bottino avvicinandosi a calciatori come Hamsik, Milinkovic-Savic e Nainggolan. Per fare ciò, Kessié dovrà provare maggiormente la conclusione e farlo con più cattiveria, sfruttando al massimo le sue qualità non soltanto atletiche.