Verso Chelsea-Milan: Pioli con gli uomini contati! Ecco chi è a disposizione e la probabile formazione

02.10.2022 19:00 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Verso Chelsea-Milan: Pioli con gli uomini contati! Ecco chi è a disposizione e la probabile formazione
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Dopo la vittoria sull'Empoli, il Milan è tornato a sorridere a 32 denti e a guardare con rinnovato ottimismo al prossimo trittico da affrontare: il Chelsea mercoledì a Stamford Bridge in Champions League, la Juventus sabato 8 ottobre alle 18:00 a San Siro nella nona giornata di Serie A e nuovamente il Chelsea martedì 11 ottobre a San Siro. Purtroppo, però, i rossoneri ci arriveranno con gli uomini contati...

I TANTI INDISPONIBILI
Oltre ai già noti Ibrahimovic, Florenzi, Maignan e Theo Hernandez, Stefano Pioli dovrà fare a meno anche di Calabria (problema al flessore), Saelemaekers (lesione parziale del legamento collaterale mediale), Kjaer (problema al flessore) e di Messias (risentimento muscolare al polpaccio destro); a questo elenco infortunati, si aggiungono coloro che non sono presenti in lista UEFA: Thiaw, Vranckx, Adli e Bakayoko. Può rimanere fuori dagli indisponibili Origi, il quale si è allenato oggi in parte con il gruppo per la prima volta e potrebbe rientrare all'ultimo tra i convocati per Londra.

I DISPONIBILI
Ecco, dunque, l'elenco dei calciatori della Prima Squadra a disposizione di Pioli per la sfida di Stamford Bridge contro il Chelsea:

Portieri: Tatarusanu, Mirante
Difensori: Kalulu, Tomori, Dest, Ballo-Touré, Gabbia
Centrocampisti: Tonali, Bennacer, Pobega, Krunic
Attaccanti: Giroud, De Ketelaere, Leao, Brahim Diaz, Rebic, Origi (?)

A tale elenco, Pioli potrebbe inserire i calciatori presenti in Lista B, composta dai giocatori della Primavera che, comunque, saranno impegnati nel pomeriggio di mercoledì in Youth League contro i pari età del Chelsea.

LA PROBABILE FORMAZIONE
Le scelte sono, dunque, praticamente obbligate. Davanti a Tatarusanu, agiranno Dest a destra, Ballo-Touré a sinistra con Kalulu e Tomori centrali; in mediana la coppia Tonali-Bennacer con Giroud di punta supportato da Leao a sinistra, Krunic adattato a destra (così come contro l'Empoli) e De Ketelaere al centro. Non è da escludere, comunque, qualche rotazione, con Pobega e Brahim Diaz che scalpitano per giocare dal primo minuto.