acmilan - Settore giovanile, i risultati del weekend: verdetti importanti

30.04.2019 07:24 di Daniele Castagna Twitter:    Vedi letture
acmilan - Settore giovanile, i risultati del weekend: verdetti importanti

Nell'ultima giornata di campionato sono arrivati degli ottimi verdetti per U17, U16 e U15. Gli U17 di Mister Terni, nonostante il ko contro l'Udinese al Vismara (0-1), si sono classificati al terzo posto con 41 punti e qualificati per i playoff. Gli U16 e gli U15, invece, hanno vinto a Padova rispettivamente per 2-0 e 2-1: così i ragazzi di Mister Bellinzaghi, secondi a quota 45, e di Mister Polistina, primi a quota 52, volano direttamente ai Quarti scudetto. Piazzamenti di grande importanza e valore per l'attività agonistica rossonera, in un percorso di crescita evidente, anche se solo adesso si entrerà davvero nel vivo.

È andata male al Milan Primavera, ko 2-1 in rimonta a Cagliari - dopo il vantaggio nel primo tempo firmato da capitan Tsadjout - e rimasto fermo nella difficile quanto agguerrita lotta salvezza. Una gara combattuta e poco spettacolare, dove la differenza in negativo l'hanno fatta gli episodi e in particolare un rigore molto contestato subito nel finale. La sconfitta anche del Sassuolo, però, non cambia il distacco dalla zona playout, sempre a -1. Ecco tutti i risultati e i marcatori del weekend:

MILAN PRIMAVERA: 11° giornata di ritorno, Cagliari-Milan 2-1 (27' Tsadjout)

U17: 13° giornata di ritorno, Milan-Udinese 0-1

U16: 13° giornata di ritorno, Padova-Milan 0-2 (36' Nasti, 44'st El Hilali)

U15: 13° giornata di ritorno, Padova-Milan 1-2 (3' Ivan, 24'st Alesi)

U12: 11° giornata, Milan-Lombardia Uno 0-3

PULCINI 2009: 11° giornata, Milan-Juve Cusano 1913 4-1 (2 Angelicchio, Mastroianni, Mazzucchelli)

PULCINI 2009: recupero, Milan-Alcione 4-3 (Bompan, Grilli, Colombo, Angelicchio)

PULCINI 2010: 11° giornata di campionato, Cimiano-Milan 2-2 (2 Seye)

ESORDIENTI 2005/06 FEMMINILE: 11° giornata, Pro Sesto-Milan 3-0

PULCINI 2008 FEMMINILE: 11° giornata, Serenissima San Pio X-Milan 1-2 (Palopoli, Peres)