Bucchioni: "Milan, Rebic è tuo. Difficile che Paqueta vada in Francia"

12.09.2020 00:24 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: di Enzo Bucchioni per tuttomercatoweb.com
© foto di Federico De Luca
Bucchioni: "Milan, Rebic è tuo. Difficile che Paqueta vada in Francia"

Come mai il Milan non chiude per Rebic? Fatto. L’accordo è stato trovato ieri, all’Eintracht andrà definitivamente Andrè Silva mentre Ante Rebic sarà un attaccante del Milan con un contratto triennale a tre milioni l’anno. Le due operazioni sono staccate contabilmente, ma complementari. Resta solo da capire la valutazione data a Rebic con la Fiorentina che vigilia per evitare di trovarsi come il famoso Pietro con una mano davanti e l’altra di dietro…Come sappiamo, ai viola dovrà andare il cinquanta per cento della rivendita di Rebic e i tedeschi non potranno mica raccontare di averlo regalato, anche se la trattativa è stata curata personalmente da Ramadani. In attesa di sapere, il Milan non ha mollato la pista Chiesa. Il lavoro sottotraccia continua e il ritorno di Rocco Commisso a Firenze previsto per la prossima settimana, dovrebbe chiarire definitivamente se Chiesa è in vendita e a quali condizioni perché, come dicevamo, oltre al Milan anche la Juve è sempre attenta anche se nessuno fa la prima mossa per evitare di far lievitare il prezzo. Il Milan ha capito che Paquetà non piace (andrà in Francia) e sta preparando un’altra soluzione mista fra denaro e giocatori. Accordo difficile. Più facile invece ragionare con la Juve che oltre al cash ha ragazzi come Luca Pellegrini che piace molto, del team di Raiola, ma piace anche Nicolussi Caviglia, gran talento del 2000, che fa gola anche all’Atalanta e ad altre società. Ne sentiremo parlare.