Milan: clausola da 50 mln per Bennacer, ma è difficile che parta

04.06.2020 08:00 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan: clausola da 50 mln per Bennacer, ma è difficile che parta

Ismael Bennacer è uno dei pilastri del Milan. Centrocampista importante per Stefano Pioli e per chi arriverà dopo, tanto da attirare l’attenzione di grandi club come Manchester City e Psg. La notizia di RMC Sport, secondo cui l’algerino avrebbe una clausola da 50 milioni nel contratto è vera, confermata da fonti vicino al club. Nel dettaglio possiamo aggiungere che nel caso in cui una società dovesse pagare la cifra prestabilita, dovrà essere in un’unica soluzione e non suddivisa in rate. Nel calcio post pandemia poche squadre possono permettersi pagamenti in un’unica rata senza spalmare negli anni, e pure il City ci penserebbe prima di investire questa somma.

Di fatto Bennacer piace a Guardiola ma non c’è al momento una trattativa in corso, così come il Psg di Leonardo. L’intenzione del Milan è di puntare su un giocatore dalle grandi qualità, e se nell’eventualità dovesse arrivare una cifra da 50 milioni, i rossoneri metterebbero a bilancio una mega plusvalenza da oltre 35 milioni di euro. Ma è una trattativa complicata per le cifre e per le modalità di pagamento di questa clausola.

Intanto tra oggi e domani Zlatan Ibrahimovic dovrà sottoporti a controllo medico per verificare a che punto sia la guarigione del polpaccio dopo la lesione al muscolo soleo. In base alla riposta clinica, Ibra seguirà poi un programma di riabilitazione che potrebbe portarlo in campo a inizio luglio. Date e tabelle saranno più esatte solo dopo il controllo medico di queste ore.