Sarri: "Nessun contatto con altri club, parlerò con il Chelsea dopo la finale"

22.05.2019 14:36 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Sarri: "Nessun contatto con altri club, parlerò con il Chelsea dopo la finale"

Maurizio Sarri, allenatore del Chelsea, ha parlato in conferenza stampa ad una settimana dalla finale di Europa League contro l'Arsenal : "Il mio futuro è mercoledì prossimo. Devo pensare soltanto alla finale in questo momento. Ho ancora due anni di contratto qui e non ho contatti con altri club in questo momento. Devo parlare con la mia società, dopo la finale di Baku, e voglio sapere se sono soddisfatti di me. Semplicemente questo. Se mi fanno piacere le voci che mi accostano a club italiani? Come sapete, io adoro la Premier League, che è il campionato più importante del mondo. E' un campionato emozionante da giocare. Adesso dobbiamo pensare semplicemente alla finale di Europa League. Come già detto io sono felice di rimanere qui in Premier League e il Chelsea è uno dei più importanti club della Premier. Dobbiamo discutere sicuramente della situazione, come succede a fine stagione in tutti i club. Più felice di tornare in Italia perchè così posso esprimere meglio il mio calcio? No, non riesco a capire perchè si dica questo. Credo che negli ultimi due anni il Manchester City abbia vinto tutto e penso che il loro stile di gioco sia simile a quello che ho in mente io. Penso che possiamo giocare il mio tipo di calcio anche qui in Inghilterra".