Cutrone: "Inzaghi e Shevchenko sono stati i miei idoli"

28.05.2020 23:12 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport
Cutrone: "Inzaghi e Shevchenko sono stati i miei idoli"

Patrick Cutrone, ex attaccante rossonero e ora alla Fiorentina, ha parlato dei suoi idoli calcistici nel corso di una live Instagram sul profilo della società viola:

Chi è un attaccante che ha studiato per crescere?
"Mi è sempre piaciuto Morata da quando giocavo nelle giovanili del Milan. Inzaghi è stato il mio idolo poi lui mi piace come giocatore e per me è uno degli attaccanti più bravi. Guardavo tanti che mi piacevano, tra l'altro anche Shevchenko era uno dei miei idoli, mi piaceva Toni alla Fiorentina che fece tantissimi gol ed era micidiale. Ho visto qualche video di Batistuta... Sono stati grandi attaccanti ed è bello guardarli".