Anche la Serie A femminile prova a ripartire: ieri stilato il protocollo, si attende Spadafora

26.05.2020 18:36 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Anche la Serie A femminile prova a ripartire: ieri stilato il protocollo, si attende Spadafora

Anche la Serie A femminile prova a ripartire. Dopo il Consiglio Federale dell’altro giorno, che ha bloccato tutti i campionati femminili tranne il massimo, secondo La Gazzetta dello Sport, il direttivo di ieri ha portato a stilare un protocollo ad hoc, riprendendo quello per il calcio maschile, con un alcuni aggiustamenti. Un lavoro che consentirà a Ludovica Mantovani, presidente della Divisione femminile, di presentarsi giovedì all’incontro con Spadafora forte di un documento che porti alla ripresa. In questo caso, l’Italia viaggerebbe a braccetto con la Germania (la Freulen-Bundesliga ripartirà venerdì 29 maggio), lasciandosi alle spalle Inghilterra, Francia e Spagna: tutte hanno già deciso la conclusione dei rispettivi campionati femminili anche di primo livello.