Compagnoni: "Fondamentali i recuperi di Rebic e Leao, senza di loro il 4-2-3-1 è un brodino riscaldato"

04.01.2022 16:40 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Compagnoni: "Fondamentali i recuperi di Rebic e Leao, senza di loro il 4-2-3-1 è un brodino riscaldato"
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Maurizio Compagnoni, intervenuto a Sky Sport 24, ha commentato i recuperi, in particolare quelli di Rebic e Leao, in casa Milan: "È fondamentale recuperare uno tra Leao e Rebic. Nel 4-2-3-1 di Pioli l’esterno destro, quasi sempre Saelemaekers, è uno molto tattico, un equilibratore. In questo ultimo periodo il Milan è stato quasi nullo a sinistra perché non c’erano giocatori di ruolo. Fondamentale recuperarne uno, tanto meglio che ci siano entrambi. Nel 4-2-3-1 senza un esterno di ruolo a sinistra è un brodino riscaldato, manca la polpa".