Il premier Conte: "Diffusione del virus subdola e repentina. È il momento di restare uniti"

29.10.2020 16:36 di Gianluigi Torre Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Il premier Conte: "Diffusione del virus subdola e repentina. È il momento di restare uniti"

"È stato necessario adottare nuove misure con urgenza, perché la diffusione del virus è subdola e repentina. Non abbiamo mai affermato di essere fuori pericolo e da una costante condizione di necessaria allerta". Così il premier Giuseppe Conte, questa mattina a Montecitorio durante un'informativa urgente sul Dpcm del 24 ottobre recante ulteriori misure per il contrasto della diffusione dell'epidemia: "I dati indicano una curva epidemiologica in rapida crescita, con diffusione del virus su tutto il territorio. L'indice Rt ha raggiunto la soglia critica di 1,5 e il numero dei nuovi positivi è aumentato in maniera preoccupante. Risulta difficile per gli operatori tracciare in modo completo le catene di trasmissione e il quadro attuale sta determinando una pressione severa sul servizio sanitario. Il Governo ha predisposto adeguati strumenti di intervento a supporto delle categorie più colpite dalle misure restrittive, proseguendo sulla strada del sostegno e del ristoro, per evitare che la crisi sanitaria si trasformasse repentinamente in crisi economica e sociale, acuendo squilibri preesistenti e generando nuove diseguaglianze. Rivendico questa come una decisa, qualificante scelta di politica economica e sociale. Ora è davvero il momento di restare uniti".