Il tonfo e la gloria. Gazzetta: "Il Milan manda la Juve all'inferno"

10.05.2021 10:22 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Il tonfo e la gloria. Gazzetta: "Il Milan manda la Juve all'inferno"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

"Il Milan manda la Juve all'inferno", scrive stamane La Gazzetta dello Sport. La stagione disgraziata della Juventus e quella entusiasmante del Milan si sono incrociate in quella che sarà la scena madre del film. Il tonfo bianconero e la gloria rossonera. Ha vinto una squadra che ha un bel gioco ed un ottimo allenatore, ha perso la squadra che non ha mai preso una forma. Pioli ha vinto per l'identità forte che ha dato alla squadra, anche quando in vantaggio di una rete, Kessie ha sbagliato il rigore che avrebbe chiuso la partita, poi dopo sette minuti il Milan ha perso Ibra: ma i rossoneri non hanno smesso di seguire le linee tracciate dal tecnico e hanno segnato con Rebic e Tomori, spalancando le porte della Champions.

Il primo tempo è stato il miglior spot possibile contro la Superlega, se queste sono le eccellenze: un tiro in porta, nulla dalle stelle attese, nessuna perla tecnica, nessuna giocata degna di nota. Poi il Milan dilaga nella ripresa e la Juventus si sbriciola: senza reazione, senza rabbia, è questo la vera sorpresa. I rossoneri non vincevano in casa della Juventus da dieci anni: allora segnò Gattuso.