Milan, per i bookmakers lo scudetto è a 20. Zona Champions a 2

14.09.2020 18:12 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 14 SET - Di nuovo Juve, ma stavolta il pronostico è meno netto: in vista dell'inizio del campionato, gli analisti SNAI confermano i bianconeri come favoriti per lo scudetto, dando loro però un vantaggio piuttosto esiguo rispetto all'Inter. Il decimo tricolore consecutivo della Juventus è a 1,95, il break nerazzurro vale 2,60. Ma la terza forza è una sorpresa: a 15 c'è l'Atalanta, ormai solida realtà del calcio italiano. Insieme alla Dea c'è il Napoli di Gennaro Gattuso. Chi non convince i trader di Snai è il Milan. Nonostante una campagna acquisti di tutto rispetto con gli innesti di Tonali e Brahim Diaz, il rinnovo di Ibrahimovic e le trattative ottimamente avviate per Bakayoko, i bookmaker quotano il possibile scudetto dei rossoneri solamente a 20. Stessa valutazione per la Lazio, che ha fatto benissimo nella prima parte della stagione scorsa ma molto male nella seconda. Se la lotta scudetto è ristretta a Juve e Inter, lo scenario cambia per quanto riguarda le quote relative alla qualificazione in Champions League. A parte le squadre di Pirlo e Conte, sicure del posto, per Snai sarà una lotta serratissima. Il terzo e quarto gradino per partecipare alla coppa se lo giocano addirittura in quattro. L'ingresso in Champions per la terza volta consecutiva di Gasperini è offerto a 1,85. Come per il Napoli. Quota leggermente più alta ma in ogni caso positiva per Lazio e Milan, entrambe a 2,00. Attenzione al ritorno della Roma targata Friedkin offerta a 3,50. Come accade spesso a campionato non ancora iniziato, le quote relative alla retrocessione vedono nelle primissime posizioni le neopromosse. Ce la faranno quest'anno Spezia, Crotone e Benevento? Secondo gli analisti di Snai la risposta è no. Le tre squadre sono le prime indiziate, offerte rispettivamente a 1,60, 2,50 e 4,50. La bagarre però riguarderà anche Genoa (15,00), Sampdoria, Parma e Udinese (25,00). Verona (33,00), Cagliari (50,00) e Bologna (100,00) sembrano più attrezzate per non essere risucchiate nella lotta salvezza. (ANSA).