Milan, Rangnick vuole italiani nello staff: Bonera o Tassotti come vice

21.05.2020 11:13 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Milan, Rangnick vuole italiani nello staff:  Bonera o Tassotti come vice

Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, Ralf Rangnick vuole dare un’anima italiana al suo Milan. A cominciare dallo staff. Il preparatore dei portieri, Luigi Turci, potrebbe rimanere, così come la squadra medica guidata dal dottor Mazzoni. Da valutare anche la posizione di Bonera, che da assistente (di Pioli) potrebbe essere promosso a viceallenatore. Rangnick ha già fatto sapere alla società di volere al suo fianco un “milanista doc”, per questo potrebbe partire una telefonata a Mauro Tassotti, il quale potrebbe essere l’alternativa proprio a Bonera. Occhio anche a Massaro, che potrebbe avere un incarico dirigenziale, mentre crescono le quotazioni del d.s. Frederic Massara.