Milan, sprint Champions. Ma tiene banco il duro confronto Donnarumma-ultras

02.05.2021 08:10 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
 Milan, sprint Champions. Ma tiene banco il duro confronto Donnarumma-ultras
MilanNews.it
© foto di PhotoViews

Una vittoria fondamentale contro il Benevento per arrivare al meglio alla sfida contro la Juventus. I rossoneri di Stefano Pioli ieri sera hanno vinto 2-0 in scioltezza contro i campani, costruendo una decina di palle gol ma realizzandone solamente due (probabilmente l’unico neo del match in fase di finalizzazione). Uno sprint Champions importante perché ora il Milan è salito a quota 69 punti e aspetta le reazioni di Juve, Atalanta, Napoli e Lazio, le altre pretendenti ai posti rimanenti alle spalle dell’Inter. "Le due sconfitte le abbiamo subite a livello mentale - ha detto il tecnico ai microfoni di Dazn -, abbiamo reagito e mostrato carattere. La squadra maturerà. Non vincere col Benevento sarebbe stato negativo per la nostra ripresa e per la classifica”.

Nonostante il successo casalingo tiene banco il caso Donnarumma. Gigio ancora non ha rinnovato il contratto con il Milan e le voci sulla Juventus sono sempre più forti. Il suo agente Mino Raiola sta trattando il passaggio in bianconero ma fino a questo momento Gigio non ha firmato ancora per nessuno. Ieri prima della partita con il Benevento, verso le 11.30 del mattino, c’è stato un duro confronto a Milanello tra la curva Sud del Milan e il giocatore, dove gli è stato chiesto di rinnovare prima della sfida contro la Juventus oppure di non scendere in campo allo Stadium. Arrivare allo scontro diretto per la Champions contro la “possibile” futura squadra di Gigio potrebbe essere un problema per il Milan. L’ipotesi di non giocare difficilmente sarà presa in considerazione da parte del portiere e del club milanista.