Sconcerti: "Al Milan serve qualcosa di imprevedibile come il ritorno di Ibra"

13.11.2019 18:36 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Sconcerti: "Al Milan serve qualcosa di imprevedibile come il ritorno di Ibra"

Mario Sconcerti, intervenuto a TMW Radio, ha parlato della situazione del Milan: "Non credo che rischi niente ma è una squadra che deve darsi uno scopo, deve avere una scossa. La mia definizione del Milan è 'gentile'. Una squadra di buona qualità ma estremamente leggera. Ha dei giocatori interessanti, a me piace molto Calhanoglu, ma calcia sempre bene in mezzo alla porta. Mi piacerebbe comunque averlo. Serve un qualcosa di imprevisto e imprevedibile come il ritorno di Ibrahimovic, che potrebbe dare un effetto Ribery"